lago malanotte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

lago malanotte

Messaggio  Alessio il Dom Mag 15, 2011 10:17 pm

LAGO MALANOTTE


Il lago di Malanotte (inferiore), si raggiunge in auto ma si può percorrere solo ed esclusivamente a piedi ,viste le dimensioni molto modeste.

La pesca nel Lago di Malanotte sarà autorizzata ai soli possessori di licenza di pesca accompagnata da Tessera Federale FIPSAS in regola con l’anno corrente e da permesso annuale di pesca del costo di € 5. Per i non tesserati è previsto un permesso annuale del costo di Euro 40,00 o un permesso giornaliero a € 15,00. Per diversamente abili, esclusivamente nel Lago di Malanotte, il permesso giornaliero sarà gratuito. Ogni pescatore dovrà compilare anche il tagliando di prelievo pescato giornaliero ed imbucarlo nell’apposita cassetta. Sia per i tesserati che per i non tesserati il permesso di pesca ed i tagliandi prelievo pescato si potranno ritirare presso i centri autorizzati alla distribuzione (vedi elenco).

La pesca nel Lago di Malanotte si potrà praticare tutto l’anno, mentre nel Lago di Giacopiane potrà essere praticata solo dalle ore 06,30 dell’ultima domenica di Febbraio sino alle ore 19,00 della prima domenica di Ottobre (salvo variazioni o restrizioni). Nei periodi indicati la pesca è consentita solo nei giorni di LUNEDI’ – MERCOLEDI’ –VENERDI’ – SABATO – DOMENICA E NEI GIORNI FESTIVI INFRASETTIMANALI fatto salvo nei giorni riservati a ripopolamenti, gare e raduni segnalati da appositi cartelli.

Le trote trattenute non potranno misurare meno di 22 cm (Fario e Salmerino) e 20 cm (Iridea).

Trote Fario e Salmerino, osserveranno il periodo di chiusura dalle ore 19,00 della prima domenica di ottobre sino alle ore 06,30 dell’ultima domenica di febbraio (salvo modifiche).

Ogni pescatore, nell’ambito delle due Riserve, non può trattenere per ogni giornata di pesca più di 5 (cinque) salmonidi di qualsiasi specie e al raggiungimento di tale quota deve essere interrotta immediatamente l’attività di pesca.

La pesca NO KILL sarà autorizzata esclusivamente con esche artificiali (mosca e spinning) con singolo amo privo di ardiglione, e deve essere intesa come NO KILL totale per l’intera giornata; il Carpfishing osserverà l’obbligo assoluto del NO KILL e lo specifico regolamento particolare provinciale.

Per le altre specie ittiche restano in vigore le disposizioni Provinciali e Regionali.

Vietata la pasturazione in ogni forma e quantità per la pesca ai salmonidi. Per la pesca alla carpa, tinca e Carpfishing è ammessa la pasturazione ma non si può detenere e usare a giornata più di 1 (uno) chilo di pastura (sfarinato o pellet) e 3 (tre) chili tra granaglie e boilles.

Nel periodo di riproduzione delle Carpe, Amur, Tinche, Persico Reale e Persico Trota (individuato dalla LR 21/2004 dal 15 aprile al 15 giugno, salvo modifiche) è vietato trattenere tali specie anche se fortuitamente catturare.

Vietata la pesca notturna (da un’ora dopo il tramonto ad un’ora prima dell’alba) in qualsiasi sua forma ed impostazione ad esclusione del Carpfishing e salvo deroghe per manifestazioni.

Si potranno organizzare manifestazioni pescasportive esclusivamente nel Lago di Malanotte se preventivamente richieste e concordate con l’ente gestore (entro il 15/12 di ogni anno). Sarà a carico della Società organizzatrice l’immissione di un minimo di 2 kg di Trote pronta pesca (Fario, Iridee, Salmerini) a concorrente per ogni prova. Obbligatoria la preventiva applicazione di idonei cartelli (Divieto di Pesca - Campo di Gara) riportanti il nome della Società organizzatrice e responsabile, data e orari di inizio e fine manifestazione compreso i tempi tecnici di preparazione e ripopolamento campo gara, per un termine massimo di due giorni (salvo particolari richieste preventivamente concordate). Durante le manifestazioni per i partecipanti non sussistono i vincoli per la quota massima giornaliera di capi catturabili (salmonidi), ma comunque persiste il rispetto di tutte le altre specifiche regole imposte dal gestore e dalle leggi vigenti.

Le suddette riserve sono segnalate apposite tabelle con la seguente dicitura: Provincia di Genova Zona Turistica di pesca controllata gestione FIPSAS Art. 7 L.R. 21/04 e da cartelli con indicato il regolamento di pesca.

La FIPSAS si riserva la facoltà di apportare al presente regolamento tutte le modifiche che si rendessero necessarie per la migliore gestione di queste aree in concessione.

SANZIONI

a) Esercizio di pesca senza permesso annuale/giornaliero o senza Tagliando Prelievo Pescato o mancata/errata compilazione o manomissione: sanzione da € 50,00 a € 310,00 (art. 23 c.1 lett. K l.r.)

b) Chiunque violi le disposizioni contenute nel presente regolamento, non punite in via specifica da altre disposizioni normative, è soggetto, oltre alle pene previste dall’art. 23 c.1 lett. K l.r. 21/2004, al pagamento a titolo di risarcimento forfettario alla FIPSAS dei danni, pari a € 26,00 per ogni salmonide e € 10,00 per ogni capo di altra specie ittica catturato in più del consentito o che comunque ne determini la morte.

avatar
Alessio
Admin

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 15.05.11
Età : 28
Località : genova

Vedi il profilo dell'utente http://forum-pesca-ale.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

ciao a tutti

Messaggio  joker31 il Mer Giu 08, 2011 9:02 pm

ciao a tutti sconsiglio il malanotte perche ci sono andato ed è una truffa ,motivo perchè ci fanno le gare di domenica e sabato e il pesce buttato lo pescano tutto e quando rimane qualche trota ci sono tanti pescatore quindi ce ancora meno probabilita di pescare...cmq è un bel posto Wink

joker31

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

........

Messaggio  serena il Mer Giu 08, 2011 9:19 pm

ma va ke ladrata!!!!.....meno male ke io non ci sono mai stata al malanotte...e grazie al tuo consiglio non penso ci andrò....magari solo a farci un passeggiata...hihihi Laughing dato ke pesci si sono dileguati....spendi soldi inutilmente per fare la fipsas ke poi non peschi...bho...eppure come associazione dovrebbero rilasciarli un po di pesci...anche perchè i soldi di tutti i tesserati ke fine fanno??? è un mistero....

serena

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.05.11
Età : 28
Località : Rapallo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: lago malanotte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum