Il salmerino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il salmerino

Messaggio  Alessio il Dom Mag 15, 2011 11:44 pm




Descrizione: il salmerino ha lo stesso habitat e le stesse caratteristiche della trota; il corpo, a parte alcune differenze sulle pinne, e' pressoche' identico percui la distinzione e' costituita dalla livrea.

Artificiali : cucchiaini tra il n° 0 e il n°2 ( sino a 5 gr. ), piccoli minnow (rapala) di 3 cm. sia affondanti che galleggianti.

Azione di pesca : i luoghi tipici di "insidia"sono : dietro i massi, ai lati delle cascatelle e delle zone di variazione della corrente; in genere in tutti quei luoghi del torrente o del fiume dove ci sono gorghi e zone a minor corrente dovuti ad ostacoli immersi. Considerando il luogo di pesca (c'e' acqua corrente! ) il recupero dell'artificiale e' mirato sopprattutto a far transitare l'artificiale in quelle zone ed a farlo sostare il piu' possibile ( il movimento gli e' imposto automaticamente dalla corrente ). L'attacco e' deciso e la difesa buona.
avatar
Alessio
Admin

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 15.05.11
Età : 28
Località : genova

Vedi il profilo dell'utente http://forum-pesca-ale.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum